Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *
Per giorno 29 luglio p.v. è stato organizzato un convegno dal titolo “Centrale a biomasse di Panettieri – Un progetto insostenibile” al quale interverranno esponenti politici e qualificati tecnici.
Al convegno seguirà un dibattito durante il quale chiunque può intervenire per chiedere chiarimenti o per dare un proprio contributo.
La sede scelta dal gruppo organizzatore era Piazza San Carlo di Panettieri, il centro naturale del paese. Era stata per tempo inviata richiesta al Sindaco del Comune per accedere alla piazza ed usufruirne per organizzarvi il convegno. La richiesta è stata puntualmente negata con la seguente motivazione...

 Comunicazione

Che strano! Poco più di dieci giorni fa ricordiamo che nella stessa piazza è stato organizzato dal Comune e dalla Bioenergia Investimenti, la società deputata alla costruzione della centrale, un convegno (non dibattito) sullo stesso argomento. Sarà il punto di vista diverso che infastidisce?

Poco importa perché il convegno non sarà fermato da questo diniego, si terrà a Carlopoli. Importante è, però, che viene negata alla popolazione di Panettieri l’opportunità di ospitare nella loro cittadina personaggi di elevato spessore, ognuno per il proprio ambito, intervenuti per discutere di un tema che li interessa in maniera diretta.

La piazza, che fin nell’antica Grecia, era il luogo deputato alle adunanze ed alle discussioni viene oggi snaturata per vietarne l’uso ad un gruppo di cittadini del comprensorio che, sostenuti da eminenti personalità del mondo scientifico e politico, vuole esporre un’idea.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna