Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *
Un’associazione con finalità culturali e di promozione sociale. Nasce a Decollatura l’Associazione “La NOSTRA Verde Valle”, rappresentata da Mario Tomaino, che ricoprirà il ruolo di Presidente, Angelo Godino Vice Presidente, Domenico Tramonti Segretario e Luigi De Grazia Tesoriere.
«la volontà di darci da fare per la comunità- ci spiega il Presidente Tomaino- ci ha spinto a voler creare un movimento che possa rappresentarci nel migliore dei modi, e possa con il tempo, svolgere le finalità che ci siamo prefissi».
Numerosi gli obiettivi dell’associazione, che mira a divenire una “factory” di idee realizzabili e quindi concrete«l’importanza di voler realizzare un qualcosa di buono è alla base di tutto, e di solito la passione e l’impegno sono il punto d'appoggio di qualunque cosa che tentiamo di proporre. Nella nostra comunità manca un punto di incontro reale, un luogo di scambio di pensiero che possa accogliere chiunque indipendentemente da classi sociali o appartenenze di ogni genere, promuovere un proficuo impiego del tempo libero attraverso iniziative sportive, culturali, turistiche, ricreative e d’impegno sociale partecipativo in genere. Promuovere e diffondere- prosegue Tomaino- iniziative tese alla tutela del territorio, delle risorse ambientali che il nostro paese offre, e che in questi ultimi anni sono state completamente “annientate”, facendo divenire il nostro centro quasi una discarica a cielo aperto. E importante- prosegue- che ogni forma di associazionismo possa aggregare e nello stesso tempo rendersi partecipe concretamente del tessuto sociale dell’intera comunità e, noi crediamo, che la tutela del territorio sia di fondamentale importanza per lo sviluppo di un’ intera area». La neo associazione, seppur nata da poco, ha già numerose richieste di partecipazioni«è importante sottolineare- spiegano i componenti della stessa- come nonostante ancora il nostro movimento sia appena stato creato sono davvero numerose le richieste di adesione da parte, e questo ci fa davvero piacere, anche di moltissimi giovani a testimonianza di come coloro che rappresentano il futuro vogliano divenire i primi attori, intanto, del proprio presente - concludono- senza rimanere dietro le quinte da spettatori»

Commenti  

# francesco B. 28-08-2010 18:24
Egregio Signor Mario Tomaino, ho letto con interesse i buoni propositi di questa nuova associazione di cui Lei è il Presidente e proprio per non essere da Lei giudicato nuovamente un decollaturese “dormiente o in letargo” o un semplice spettatore come si afferma a conclusione dell’articolo, forse per non aver ascoltato le tante inutili parole pronunciate nei vari consigli comunali ai quali anche Lei ha partecipato come consigliere e che hanno portato all'attuale stato di cose........, intervengo per esprimere il mio pensiero:

Lei e alcuni membri di questa associazione avete già gestito a livello amministrativo la cosa pubblica di questo nostro Comune e quindi anche se a diverso titolo penso che siete stati anche compartecipi di questo degrado o malessere in cui versa il nostro Comune.

Agosto è ormai al termine...... tra musica, canti, balli e karaoke....... non possiamo però dimenticare o mettere in secondo piano, le cause, le PERSONE e i VERI motivi che hanno portato al Commissariament o del nostro comune. Che ad oggi nessuno di voi illustri ex consiglieri ci ha adeguatamente spiegato.

L'ex sindaco nell’avviso ai naviganti nr.1, affermava che si sarebbe pronunciato a partire dal 20 Agosto.... ma ancora non ho letto nulla sul suo blog.

Gli ex assessori fuoriusciti dalla maggioranza (ora autorevoli esponenti della sua associazione), hanno affermato, che si sarebbero pronunciati successivamente sui fatti e circostanze in maniera "congiunta".... ..... ma ad oggi il nulla.
Per onestà devo sottolineare che solo l’ex consigliere Domenico Tramonti si è espresse in parte…... rimandando poi il tutto alla famosa dichiarazione congiunta che stiamo ancora aspettando.

Ciò che si percepisce dal suddetto articolo è che vi siete coalizzati in una nuova associazione probabilmente per riproporvi politicamente alle prossime elezioni comunali sotto una nuova bandiera.

Per concludere, in un altro commento del 5 agosto, Le chiedevo “………… mi aspettavo e penso ci aspettavamo tutti, la stessa cosa da parte dell'ex consigliere di minoranza nonché candidato a sindaco nella precedente tornata elettorale Mario Tomaino, ed in misura minore (visto che non si sono mai fatti sentire) anche dal resto dell'opposizion e, ma mi sa tanto che aspetteremo invano…….”
Lei Signor. Tomaino ha parlato anche di tanti debiti e di un elenco che avrebbe potuto anche fare………………. Ma sicuramente aspetteremo sempre invano, è certamente più importante riorganizzarsi, darsi una nuova immagine, che spiegare le cause di questo nostro declino amministrativo.
Allora mi chiedo: se essere eletti al Consiglio Comunale comporta solo svantaggi, rinunce, ingiuste cattiverie, maldicenze e solo critiche, perché quasi sempre le stesse persone si buttano in questa affannosa ricerca di una candidatura o di una eventuale candidatura a sindaco?

P.S. Per evitare le solite polemiche, le critiche non sono rivolte a Lei come persona ma solo per il ruolo pubblico da Lei ricoperto.
Rispondi | Rispondi citando
# MARIO TOMAINO 02-09-2010 12:51
Non aspetterà invano... Signor Francesco B., in quanto ho deciso di risponderle, anche se ho una certa avversità verso chi si nasconde dietro nick o anonimati vari e cerca di non farsi riconoscere, non so per quale oscuro motivo. Io generalmente rispondo a chi si presenta con nome e cognome e non so chi lei sia, ma ripeto che le risponderò, e mi auguro che non si sia interessato solo ora della gestione del Suo Comune, ammesso che sia Decollaturese.

PS Non mi formalizzo sulle critiche, in quanto solo per aver svolto con coerenza il mio ruolo di Consigliere Comunale di Minoranza, in passato ho subito attacchi ben più gravi delle sue sacrosante e legittime richieste di spiegazioni....
Colgo l'occasione per porgerle i più cordiali saluti......
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 02-09-2010 19:58
....... non credo proprio che mi sono nascosto dietro un nick o nell' anonimato, ci conoscono tutti, ma forse a Lei ora Le sfugge e non è certo grave, ho scritto come potrà verificare anche qualche articolo su questo sito con tanto di nome e cognome.

Fino ad oggi non ho mai avuto però in tasca la tessera di nessun partito politico: sicuramente ho votato anche per le amministrative, probabilmente ho anche riposto male la mia fiducia...... ma questo ha poco importanza non ho certo gestito direttamente il Comune !!!!

Il mio non è affatto un attacco verso la sua persona, è solo una semplice considerazione, se ha letto bene tutto ciò che ho scritto, ho affermato tra l'altro che tutti : consiglieri di maggioranza, di minoranza ( un pò meno in quanto completamente assenti qualcuno anche se eletto anche dai consigli) e l’ ex sindaco, vi siete espressi comunicando a noi lettori che parlerete e spiegherete tutto ma ad oggi, compreso nel suo ultimo commento, non leggo altro se non "risponderò". Grazie comunque.
Rispondi | Rispondi citando
# MARIO TOMAINO 02-09-2010 21:28
Certo, ho capito che non è un attacco alla mia persona, non ho capito chi è lei, ed ho deciso di risponderla, in quanto dai suoi commenti ho capito la sua buona fede e non come altri che vorrebbero innescare tantissime polemiche, sono tantissime le motivazioni che non è semplice o facile esplicitarle in poche righe, ma ci proverò........ ..promesso..... le auguro una bellissima serata ........
Rispondi | Rispondi citando
# MARIO TOMAINO 03-09-2010 11:32
Vado con ordine Francesco, mi permetto di darti del tu, e ti invito a fare altrettanto......

Innanzi tutto i Consigli Comunali non sono inutili, e il sottoscritto da quando è consigliere comunale ha partecipato a tutti. E' in consiglio comunale che si decide il futuro di un comune, ed chi ha seguito i Consigli comunali ha avuto possibilità di notare che il sottoscritto si è sempre opposto a scelte inopportune e dannose per la nostra comunità ed ha sempre con spirito costruttivo suggerito di modificare cio' che riteneva una scelta dannosa per la comunità.

Siccome la legge assegna alla Maggioranza l'amministrazio ne del Comune e alla Minoranza quello di vigilare sul rispetto delle leggi e delle regole, purtroppo a quest'ultima con le leggi attuali non resta che attuare tale compito.
Come già affermato con le leggi attuali anche i cittadini possono essere partecipi alla vita amministrativa come sancito dagli art 34 e 35 dello Statuto Comunale.

Io come già detto in un precedenza ho cercato di svolgere il mio ruolo nel migliore di modi ed ho prontamente segnalato alle autorità competenti quelle che ritenevo prevaricazioni dei diritti, delle leggi e delle .....
Per quanto riguarda le motivazioni che hanno portato al commissariament o del nostro comune sono cosi tante che occorrerebbe tantissimo spazio e tantissime pagine ma io mi soffermerò solo su alcuni aspetti della gestione negativa del nostro Comune...

Per quanto riguarda i tempi si stava giustamente aspettando gli esiti del lavoro del Commissario prefettizio per avere riscontri reali sulle affermazioni fatte.... tutto qua Francesco nessun timore di esprimersi...

-Innanzi tutto ribadisco, e mi pare che nessuno mi ha contraddetto, la pesante situazione debitoria del comune con debiti certi (cioè pignoramenti - decreti ingiuntivi - atti di precetto passati in giudicato -transazioni - fatture non contestate nei termini previsti - cartelle Esattoriali - transazioni sottoscritte -etc) che si aggirano intorno al milione di euro e che se il commissario non troverà le risorse per ripianarli porteranno il comune verso il dissesto finanziario (non è possibile renderli noti in quanto coinvolti anche soggetti privati).
Per quanto riguarda la gestione finanziaria basta leggere i rilievi della corte dei conti, le deliberazioni della quale possono trovarsi su questo sito in un commento di un utente....

-Un'Azienda Speciale, con debiti intorno ai duecentomila euro, che il Commissario ha messo in liquidazione, cioè ha deciso di vendere il patrimonio (se ne ha), per ripianare i debiti e chiuderla.....
Comportamento deplorevole è stata nella gestione dell'Azienda l'assunzione nella fase pre elettorale 2006 di circa 50 giovani per essere poi licenziati subito dopo le elezioni, e alcuni ancor non retribuiti!!.
Un Comune, che attualmente ha speso circa 150.000 EURO per un contenzioso relativo al PRG, e, rischiando il commissariament o da parte della regione, non ha avviato l'iter per la redazione del Piano Strutturale Comunale, che è lo strumento urbanistico che regola lo sviluppo ordinato e armonico del paese e permette di accedere a finanziamenti Comunitari, statali, regionali che senza di esso non potranno mai aversi.

-Altri comuni hanno avuto dalla regione cifre che arrivano fino a ottocento mila euro per il rifacimento del centri storici, mentre il nostro Comune non figura né tra gli inclusi né tra gli esclusi per non aver inoltrato domanda.....
Altri comuni con la modica spesa di trenta-quaranta mila euro si sono dotati dello strumento urbanistico predetto.

-Servizi comunali inadeguati, solo chi non ha voluto non ha visto le strade comunali impercorribili e ridotte a groviera, il paese sommerso di spazzatura (la multiservizi sospese il servizio in quanto non retribuita), una montagna immensa di rifiuti ingombranti nei pressi del capannone ex cooperativa) che il Commissario ha provveduto ad eliminare.
Il servizio mensa è noto a tutti che è stato inadeguato ed in pieno periodo scolastico è stato addirittura sospeso per oltre dieci giorni con disaggi notevoli ai bambini e alle famiglie....

-Il depuratore Comunale non è mai entrato in funzione...
Le strutture comunali versano in stato di degrado, esempio per tutte la villa comunale totalmente abbandonata.

- Il nostro Comune è uno dei pochi ad aver perso l'Autonomia scolastica........

-Nonostante l'interessament o dell'ATERP, che ha sollecitato il comune a fare cio' che è di sua competenza senza risposta, oggi otto alloggi popolari in Via Piano Capuccio versano in stato di abbandono.

-Altro fatto eclatante poi sono state le dimissioni del revisore dei conti del comune nel mese di aprile...che si sono perse ed è stato costretto a ripresentarle.

Si potrebbe continuare sulla negatività della precedente amministrazione comunale...... ma per ora mi fermo qua..... ritenendo quanto esposto piu' che sufficiente....
Fiore all'occhiello è il fatto che il nostro comune era tranquillamente amministrato da un primo cittadino condannato per ben due volte, una a otto mesi di reclusione e una a due anni e otto mesi per reati di non poco conto!!

Per quanto riguarda gli ex Assessori Godino e Tramonti, bisogna dire che hanno assunto un comportamento lineare a mio avviso, in quanto da tempo dissentivano sulle scelte, ma, in quanto eletti per amministrare, hanno cercato di evitare il commissariament o che è sempre un fatto negativo per un Comune, ed hanno messo insieme agli altri sottoscrittori la parola fine solo quando non c'erano piu' le condizioni oggettive per andare avanti nell'attività amministrativa, (per le principali motivazioni predette e per altre che verranno espresse in seguito) ed è anche a loro che con fermezza e coraggio hanno preso tale decisione se oggi si è azzerata la fase negativa e chiunque ne ha voglia puo' dare un contributo al nostro comune impegnandosi realmente in prima persona, candidandosi, esponendosi in prima persona e non inoltrando solo delle critiche al comportamento altrui.........

PS.Ritengo di aver esposto quanto predetto, assumendomene le responsabilità, senza offendere nessuno e riferendomi a fatti amministrativi e gradirei lo stesso comportamento dagli altri utenti ...

Colgo occasione per porgere i piu' cordiali saluti a Francesco B., agli amministratori e a tutti gli utenti di questo sito.....
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 03-09-2010 16:28
Grazie per aver risposto, questo ci aspettavamo tutti e cercherò di replicare qualcosa chiaramente da non politichese:

1) con il voto si è scelti i Consiglieri Comunali: quelli di maggioranza per amministrare e quelli di minoranza per controllare, (abbiamo pertanto avuto tutti la nostra responsabilità) . Non necessariamente dovevamo essere presenti noi cittadini ai Consigli, mi sembra che sei stato tu in un commento a definirci in “letargo” per non essere stati presenti (saremmo stati comunque semplici spettatori senza voto e poco calcolati come sempre) qualcuno ha anche filmato questi Consigli e ora può solo rivederseli ma pur apprezzando quei buoni propositi di quelle riprese, di fatto sono servite a qualcosa?... oltre alla presenza vi sono i filmati?

2) E’ però anche vero che come minoranza, ammettendo anche l’assenza di partecipazione ai Consigli, ci avreste dovuto informare con manifesti pubblici su tutto… ma chi li ha visti mai? ...… .. non avete fatto nessuna informazione... ... quelli che ricordo sono solo gli ultimi due manifesti dopo la sentenza di condanna di primo grado dell’ex sindaco fatti dal PD e da Rifondazione locale … sui quali mi sono già precedentemente espresso su questo sito se lo hai letto). Che opposizione o che informazione avete fatto?

3) Per quanto riguarda i debiti sono certo che se né hai parlato sicuramente ci saranno e a proposito mi chiedo ma come è possibile averne fatti così tanti…? . Chi ne è il diretto responsabile? solo il sindaco o chi ha amministrato con lui? ... e forse una parte di responsabilità non va anche all’opposizione che non ha saputo intervenire?
Tu dici si stanno o “aspettando gli esiti del lavoro del Commissario prefettizio per avere riscontri reali sulle affermazioni fatte..” io penso chi è stato come te a vario titolo Consigliere deve già conoscere gli atti, le delibere le ingiunzione e tutto ciò che ha causato questi debiti… quindi per dire le cose come stanno non c’è certo bisogno di aspettare gli esiti di nulla....…. o qualcuno forse lo farà per allinearsi o per parlare solo dell’emerso.
Se vi erano illeciti amministrativi o penali a vario titolo perché non li avete denunciati prima di arrivare al commissariamento.

4) Hai parlato giustamente dell’ASSE, denunciando il comportamento pre elettorale del 2006, questo però lo dovresti chiedere purtroppo a chi ha abboccato all’amo’.
Poi parli di altri comuni, ma perchè guardare sempre agli altri comuni solo ora, mentre nel passato si è spesso avuti la presunzione di essere i migliori? di saper festeggiare di organizzare le sagre le fiere e i botti , visto che poi chi ha amministrato da oltre venti anni, non ha fatto nulla di realmente concreto per questo nostro Comune?.. non si è creato un posto di lavoro.... per non parlare dei famosi "concorsi"!!!!!
Fai un elenco di cose che vediamo tutti: strade, spazzatura, depuratore, strumento urbanistico, ma mi scusi visto che c’è persino chi si è vantato di stare al comune da 7 legislature, di primati raggiunti, altri consiglieri lo sono stati molti meno 2 forse 3, in sostanza diversi anni ….. altri per un po’ assenti ora vorrebbero riproporsi…….. quindi con tutta questa “illustre e illustrata” esperienza politica mi chiedo: come è possibile che tutti questi problemi sono esplosi all’improvviso solo ora e non prima? … perché quindi solo ora questa tempistica!!!.. ..

5) In merito alla perdita dell’autonomia scolastica mi sono già espresso da cittadino, come potrai leggere su questo sito. La colpa principale è per me dell’amministra zione tutta, compresa l’opposizione.
Inoltre in merito agli appartamenti di via Cappuccio, dove crescono gli alberi, sono un esempio di un bel po’ di anni di ottima gestione amministrativa, così come tante altre cose.
Per metterla sul ridere caro Mario sono un po’ contento (e qui mi ripeto) perché dove abito io ho le “buche naturali” però grazie a questa amministrazione posso dire di aver i "dossi artificiali". non bastavano le buche come rallentatori... . dossi costati tremila euro che forse se spesi in catrame avrebbero potuto coprire tante buche.
Mi dirai sei incavolato per tre dossi..... prima erano cinque montagnelle di catrame ora solo tre: falla tu più volte al giorno quella strada di Via Marconi tra buche e dossi ti accorgerai poi quanto cambierai gli ammortizzatori quanto ti costeranno gli ammortizzatori. ........ ?
Se vuoi quindi, di queste spese devi parlarci di chi le ha volute e di chi le ha votate e di di tante altre ben visibili e forse molto ma molto più costose e soprattutto di quelle poco visibili: dovresti dirci quanti debiti si sono accumulati per lavori forse inutili o forse “compiacenti” è questo che vorremo sapere ma che nessuno mai ci dirà.

6) La tua risposta sugli ex assessori (Godino - Tramonti) non poteva essere che di circostanza. Le critiche a mio avviso, servono se ascoltate comunque, come sempre non verranno mai ascoltate o prese in considerazione- Chi andrà ad amministrare si sentirà un gradino più importante degli altri cittadini utili solo fino all’uscita dalle urne.
Lo siamo a livello Nazionale, quando ci arrivano le famose letterine con le belle foto rifatte e la scritta caro amico elettore o quando nel prendere la cornetta telefonica ci sentiamo dire: Salve sono la segreteria di…… In quelle circostanze caro Mario siamo tutti utili e se è vero che l’esempio viene dall’alto figuriamoci a che livello si scenderà, come sempre, nel nostro piccolo comune…….
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 03-09-2010 23:14
.......dimentic avo nel concludere, un pò frettolosamente , ho dimenticato di ringraziarti .............. perchè almeno tu sei stato l'unico rappresentante di questa nostra minoranza amministrativa che ci ha degnato di una risposta, eppure come avrai letto è da mesi che si discute di quale futuro per Decollatura? Mi sarei aspettato anche altri interventi ...... ma come puoi notare non ve ne sono stati. Nessun rappresentante dei Partiti locali inoltre è intervenuto.... ... forse questo ci meritiamo, ma poi invece vedrai fra qualche mese quanta premura........ ... come dovremmo comportarci allora? Ciao e di nuovo grazie.
Rispondi | Rispondi citando
# MARIO TOMAINO 04-09-2010 11:59
Francesco, ancora c'è tanto altro da dire, perchè non è facile spiegare in poche righe, 10 anni di amministrazione che ha prodotto effetti molto negativi sul nostro comune, che sono sotto gli occhi di tutti, ma sicuramente ci sarà tempo, e sono io che ringrazio te che almeno hai chiesto delle spiegazioni.... ... e ti interessi del futuro di questo nostro bellissimo comune..... Per quanto riguarda i Consigli Comunali, considerato che sono stati filmati, tutti sanno come si sono svolti e i rilievi puntualmente inascoltati mossi dal sottoscritto... .... che poi sono stati confermati dagli eventi....
Per quanto riguarda debiti e contenziosi ti posso assicurare che non è stato facile venire a conoscenza della reale situazione, e ancora purtroppo non lo sono, tanti atti mi sono stati negati e ho le puntuali richieste dei documenti, e per tale circostanza mi sono dovuto rivolgere a Sua Eccellenza il Prefetto.....
I festeggiamenti, le sagre, le decine di migliaia di euro andati in fumo in "spari" (parecchi ancora da pagare) li ho sempre biasimati in Consiglio asserendo che c'erano cose più importanti.... ma inutilmente.....
Per quanto riguarda illeciti penali, questo spetta agli organi giudiziari confermarli........
Le spese poi è un capitolo a se, ce ne sono state tante inutili e a mio avviso folli...... che tutti hanno potuto notare e altre non effettuate, che sarebbero state necessarie per assicurare una vivibilità migliore ai Decollaturesi......
La passata Amministrazione è l'unica che puo' avere il primato di non aver lasciato un'opera pubblica, degna di chiamarsi tale a servizio dei cittadini!! (sfido chiunque a indicarmene una).....
Per ultimo caro Francesco io sono stato un solo consigliere eletto dalla lista per la quale ero candidato a Sindaco, ed ho fatto cio' che ho potuto, magari fossimo stati in piu' avremmo agito con piu' forza!!
Comunque ci risentiremo.... ... ti auguro un meraviglioso fine settimana
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 04-09-2010 13:32
..... vedi proprio tu scrivi "tanti atti mi sono stati negati e ho le puntuali richieste dei documenti", quindi cosa avremmo potuto fare noi cittadini venendo ai Consigli? Ho fatto bene a non venirli nemmeno a sentire.

Eppure vi è la Legge 241/90 che regola le "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi" quindi se a te come Consigliere ti sono stati "negati" chi lo ha fatto ha infranto le disposizioni di legge commettendo un ILLECITO e certamente ti sarai rivolto, avendone le ricevute, all'autorità giudiziaria.... .... ma su questo non spetta a me entrare in merito.

L'altro giorno vi è stato un incontro alla Sala Consiliare sul tema "legalità e politica"...... .... queste forme andavano evidenziate.... .... è da qui che bisogna partire, dalla trasparenza amministrativa su ogni cosa invece..... il tema (fino a quando ci sono stato) è stato solo generalizzato.

Negare a un Consigliere di Minoranza degli atti amministrativi, da profano, mi sembra una cosa molto grave!!!
Questa tua affermazione dovrebbe far riflettere. Figuriamoci se qualche cittadino avesse fatto richieste simili, per ottenere qualcosa o qualche risposta sicuramente si sarà dovuto rivolgere a qualche legale, a spendere ulteriori soldi, per un qualcosa che la legge prevede sia concessa di diritto.
Rispondi | Rispondi citando
# MARIO TOMAINO 05-09-2010 11:57
Per mancato rilascio di documenti caro Francesco, puo' essere chiesto l'intervento della Prefettura, cosa che ho fatto, oppure ricorso al TAR, con spese che oscillano intorno ai 5.000 € per ricorso...... e chi ha commesso tali violazione sa bene come funziona......
Io, tornando al fatto delle presenze ai consiglio comunali, le avrei ritenute opportune al fine di rendersi conto come veniva amministrato il nostro Comune.......
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 05-09-2010 16:28
.... certamente essendo addentrato, come Consigliere ed avendo vissuto in prima persona determinati fatti, sarà come dici tu, però se questa o queste mancate consultazioni hanno cagionato un danno personale dimostrabile e se non sono state fornite senza un valido motivo, così tanto per non volerle dare, subentra un reato più grave penso!!! abuso d'Ufficio, omissione di atti d'Ufficio, concussione, corruzione o altro..........
.............. tutte queste cose andavano dette ad alta voce e con ogni strumento utile alla diffusione come manifesti, articoli sui giornali, internet ect..... chi nasconde gli atti amministrativi soprattutto ai Consiglieri, solo con questo gesto dimostra che non vuole trasparenza e lascia chiaramente intravedere imbrogli....... ..... altrimenti per quale motivo negarli?
Rispondi | Rispondi citando
# Lidia Gilberti 07-09-2010 00:15
Desidero complimentarmi con l´Amministrator e ed ideatore del Portale di Decollatura.net sig. Nunzio Marasco per l´ottimo lavoro che ha fatto mettendo in piedi uno strumento così importante per la crescita sociale e collettiva del paese, nonché per l´alto senso di responsabilità e della privacy che mette in atto per la tutela di coloro che scrivono i loro commenti.

Detto questo, mi rammarico che ci siano poche persone che scrivano il loro pensiero sul sito contribuendo a far crescere un dialogo costruttivo in considerazione del momento delicato che Decollatura sta attraversando.
Comunque vadano le cose spero che Decollatura possa rinascere per davvero con le nuove elezioni di primavera con l'elezione di un sindaco attivo, audace, preparato e soprattutto presente sul posto di lavoro evitando deleghe a terzi che sarebbero solo dannose e non aiuterebbero la ricostruzione del paese.
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 07-09-2010 10:58
hai perfettamente ragione cara Lidia, la cosa che mi rammarica maggiormente è soprattutto il mancato intervento politico dei segretari dei partiti locali, eppure su questo portale moltissime sono state le discussioni e le visite, come hai sottolineato tu i problemi del paese sono stati evidenziati e discussi solo da poche persone, nessun "politichese" di turno è intervenuto ad esporre la linea del proprio partito, a fare proposte, a contraddire eventualmente quanto esposto, vedrai tra poco... si presenteranno solo a chiedere... spunteranno tante figure (nuove o riciclate) mentre ora che dovrebbero spiegare molte cose invece preferiscono il completo silenzio....... .... spetterà poi a noi saper scegliere ......
Rispondi | Rispondi citando
# Francesco 09-09-2010 23:15
La cosa che principalmente non si discute è l'ottima amministrazione di questo sito e l'ottima idea di dedicare questo portale a noi Decollaturesi ed ai Decollaturesi residenti lontano da questo nostro amato paese...

Poi vorrei soltanto dire che noi attendiamo una vera rinascita del paese, in quanto le potenzialità ci sono tutte!!
Rispondi | Rispondi citando
# MARIO TOMAINO 07-09-2010 10:07
Concordo pienamente con Lidia, PER L'OTTIMA AMMINISTRAZIONE DEL PORTALE DECOLLATURA.NET , e spero anch'io che Decollatura possa rinascere, anche se la situazione attuale non da buoni auspici per niente......... ...
Rispondi | Rispondi citando

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna