Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *
La Parrocchia “Santa Maria dell’Assunta” di Casenove, frazione di Decollatura, ha il suo nuovo Sacerdote, Don Sergio Gigliotti. L’arrivo di Don Sergio è successivo al trasferimento abbastanza “discusso”, da parte di Mons. Luigi Cantafora, Vescovo di Lamezia Terme, di Don Pasquale Di Cello ex Sacerdote della Parrocchia di Casenove.
I lettori del nostro sito ricorderanno sicuramente la vicenda alquanto spinosa che coinvolse i fedeli della Parrocchia dell’Assunta, che si mostrarono abbastanza contrari al trasferimento di Don Pasquale Di Cello dalla propria Parrocchia. Addirittura, venne inviata al Vescovo una lettera firmata da 750 parrocchiani a testimonianza della grande vicinanza della comunità verso la persona di Don Pasquale ma soprattutto verso il grande lavoro svolto per la crescita di un’intera collettività che si sente in dovere di difendere in tutti i modi il sacerdote. Oggi l’arrivo di Don Sergio Gigliotti, è stato accolto con grande soddisfazione non solo dai fedeli ma da tutto il paese, infatti come si legge su Decollatura.net, portale internet di Decollatura “A Don Sergio Gigliotti ci rivolgiamo con lo stesso spirito e con lo stesso affetto manifestato, in quest’anno di cammino, per Don Bogdan Fedorowicz parroco a San Bernardo di Decollatura al quale intendiamo porgere, anticipatamente e pubblicamente, i nostri più sentiti ringraziamenti per il servizio sacerdotale svolto con il massimo impegno e con sacrificio anche personale nell’ alternarsi per quasi un anno tra la Comunità di Casenove e quella di San Bernardo. Sentiamo questa necessità, perché con la sua semplicità schiettezza e soprattutto con il suo modo di porsi è riuscito, subito dopo il trasferimento di Don Pasquale Di Cello, a capirci e a rispettare i nostri sentimenti”. Don Sergio Gigliotti è un sacerdote con forte esperienza di servizio sacerdotale manifestata già nelle comunità di Martirano Lombardo, San Mango D‘Aquino, Martirano Antico e Lamezia Terme come cappellano all’ospedale oltre ad altri incarichi alla Curia; poi, su sua richiesta e per star vicino ai genitori assegnato a Bianchi (CS). Don Sergio sicuramente porterà avanti un progetto costruttivo teso ad avvicinare tutta la comunità alla Chiesa. Sicuramente la persona adatta, che contribuirà, grazie alla propria esperienza e alla grande disponibilità che lo contraddistingue, alla crescita sociale e culturale del paese.

FONTE:(Calabria Ora -28 Ottobre  2010)

Commenti  

# francesco B. 28-10-2010 14:07
La pubblicazione del suddetto articolo che riporta integralmente quanto già scritto su decollatura.net , penso che sia un altro modo per porgere gli auguri di benvenuto a Don sergio e contestualmente anche di ringraziare Don Bogdan Fedorowicz per quanto ha fatto.
Rispondi | Rispondi citando

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna