Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *
Guidato dal commissario straordinario Sebastiano Cento, il Comune di Decollatura ha provveduto a modificare la dotazione organica del personale dipendente, confermando però il numero dei posti precedenti e senz'aumento di spesa per le casse municipali.

Questo nel rispetto del regolamento comunale dell'ordinamento generale degli uffici e dei servizi e nell'osservanza della normativa secondo cui gli enti locali disciplinano, con propri regolamenti, in conformità dello statuto, l'ordinamento generale degli uffici e dei servizi, in base a criteri di autonomia, funzionalità ed economicità di gestione e secondo principi di professionalità e responsabilità. Negli ultimi anni sono stati collocati in pensione 5 dipendenti appartenenti a diverse categorie.

La nuova dotazione organica tiene presente la struttura organizzativa risultante dal regolamento comunale dell'ordinamento degli uffici e dei servizi ed è in relazione con i programmi amministrativi e le risorse finanziarie a disposizione. Con la nuova dotazione organica non è stato modificato il numero di posti previsti, ma per motivi di efficienza ed economicità al suo interno sono stati apportati ridimensionamenti settoriali. Intanto l'Ente ha provveduto ad aggiudicare in via definitiva l'appalto del servizio di adeguamento, messa in funzione, gestione, manutenzione ordinaria, controllo e custodia del depuratore ubicato nella località Pantano alla ditta Ecotec Srl di Lamezia per l'importo di 65 mila e 340 euro.

fonte: Gazzetta del Sud del 17 Novembre 2010

Commenti  

# Mauro Spagnuolo 18-11-2010 19:22
Sull'economicit à della gestione avrei dei seri dubbi.....vorre i tanto sapere chi ha scritto questo "pezzo"
Rispondi | Rispondi citando
# Nunzio Marasco 18-11-2010 20:41
Sulla gazzetta di ieri al posto della firma c'erano le iniziali "(g.r.)", io ho riportato l'articolo così come pubblicato per le finalità di critica e di discussione nel rispetto dell'art. 70 della legge sul diritto d'autore.
Rispondi | Rispondi citando
# Mauro Spagnuolo 18-11-2010 20:45
Era solo per sapere con chi avevo a che fare così potevamo iniziare una breve ed interessante discussione su questa presunta economicità,non avevo la minima intenzione di polemizzare!!
Rispondi | Rispondi citando
# Nunzio Marasco 18-11-2010 21:04
La scelta di pubblicarlo è nata appunto per dare la possibilità a chi non è d'accordo con l'articolo di poter dire la sua.

Chiaramente non si possono pubblicare commenti offensivi e denigratori come molti fanno, e poi si lamentano su altri siti e/o social network che qui pubblichiamo solo quello che ci piace, ma non è così, e siccome i commenti anche se non pubblicati restano memorizzati sul server, siamo pronti a dimostrare tutto.

Non è nostra intenzione polemizzare ma, bisogna dire le cose come stanno anche perché parlar male alle spalle non è nè educato nè corretto nei nostri confronti.

nb. è chiaro che non mi riferisco a te

Ciao
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 19-11-2010 09:59
Le solite polemiche inconcludenti su chi ha scritto l’articolo invece di parlare dei contenuti: leggo "modificare la dotazione organica del personale confermando il numero dei posti precedenti".... ........ in matematica vuol dire che scrivere 3+2 o, 2+3 il risultato finale è sempre 5 senza aumento di spesa ...........… quindi nulla cambia in realtà!!. Probabilmente chi ieri lavorava al 1^ piano domani lavorerà a piano terra e viceversa…..

In ogni famiglia Decollaturese vi sono giovani in cerca di prima occupazione e eventualmente intenzionati a partecipare a concorsi pubblici anche per l'assunzione al Comune; questo forse dovrebbe essere il principale problema da definire o da chiedersi compatibilmente alle esigenze organiche e logistiche del Comune stesso.

Da anni non mi risulta che siano stati banditi concorsi pubblici (salvo qualcuno chiacchierato forse sospeso o ancora da definire) per l'assunzione di personale amministrativo al Comune, eppure, dall’esterno, non si comprende a quale titolo vi siano persone assunte senza aver vinto un concorso, probabilmente chiamate direttamente… staff o non staff lavorano…. ed hanno certamente scavalcato altre persone che potranno dimenticarsi di quel “lavoro” visto che come espresso nell’articolo “Con la nuova dotazione organica non è stato modificato il numero di posti previsti” (non è una difesa per chi ha scritto l’articolo)…….. ….. ma questo è un altro punto di vista!..... forse sbagliato ma è il mio punto di vista!!
Rispondi | Rispondi citando
# Pino 20-11-2010 01:54
Il problema caro Francesco è ke come sempre si cerca di tirare sempre l'acqua al proprio mulino, si avvicinano le elezioni e chissà se pure questa volta ci sarà qualche aumento di livello (quindi di potere) per qualche altro dipendente del comune... Staremo a vedere....la mia paura è che questo nostro amato paese venga messo in mano a persone spietate e senza scrupoli...come disse qualcuno contano i voti e non le persone...qui a Decollatura ha sempre vinto la legge della giungla, il più forte (chi porta più voti) vince...e noi poveri cittadini stiamo in balia delle onde e speriamo di trovarci con il male minore.
pS:
Spero tu possa continuare a fare i tuoi commenti con questa schiettezza ed oculatezza...
Rispondi | Rispondi citando
# francesco B. 21-11-2010 10:43
Prima di tutto Ti ringrazio per il tuo giudizio sui miei commenti, hai letto bene: la mia intenzione non era certo la difesa di chi ha scritto l'articolo, ma solo libertà di espressione cercando di raccontare le cose dal mio punto di vista con la massima obiettività e schiettezza.

Come hai ben osservato, molte persone sono intervenute solo per "Interessi o rancori personali", altro che per il bene comune del nostro Paese!
Si critica in tutti i modi il "conflitto di interessi" a livello nazionale e non ci si rende conto che nel nostro piccolo viviamo costantemente tanti conflitti di interessi personali giorno dopo giorno.

Molti interventi e molte problematiche sono stati dettati solo da interessi personali e poco hanno a che fare con la politica questo purtroppo è il nostro politichese locale, non c'è ne destra nè sinistra nè centro, basta solo fare una lista per vincere alla faccia dei programmi e delle idee cosa dimostrabilissi ma............. .

Non si è mai scelto sulle qualità individuali dei candidati, ma come dici anche Tu si è scelto solo primeggiando la capacità di portare voti e questi sono i risultati finali, lo hai ben sottolineato ricordando quel famoso commento firmato da un nostro concittadino quindi .....per il momento cosa altro aggiungere ..?
Rispondi | Rispondi citando

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna