Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *
Pro loco DecollaturaSi è insediato il nuovo direttivo della Pro loco Decollatura.
Il neoeletto presidente, Gianpiero Nicolazzo, rende noto che domenica scorsa si è svolta la prima riunione del rinnovato consiglio di amministrazione, composto dai soci Felice Albace (vice presidente), Antonello Costanzo (segretario), Angelo Gigliotti, Nunzio Marasco, Alfonso Lo Faro, Michele Astorino e Vannella Butera.

I consiglieri eletti nell’assemblea del 23 gennaio hanno accettato la carica conferita loro dai 43 iscritti per il nuovo anno, con l’entusiasmo e la voglia di offrire un servizio di promozione turistica all’altezza per un paese storicamente recettivo come Decollatura. Molte le idee in cantiere, a partire dal potenziamento del sito internet, l’organizzazione di eventi itineranti nei centri storici, la promozione delle specialità gastronomiche, la riproposizione delle tradizionali attività stagionali come la gara del formaggio, la sagra della patata e i giochi popolari, l’intrattenimento in concomitanza delle fiere del XX settembre e San Martino, l’organizzazione di escursioni e giornate ecologiche, senza dimenticare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia e la storica figura risorgimentale del generale Francesco Stocco, decollaturese di Adami.

«Sento una grande responsabilità –dichiara il giovane presidente Gianpiero Nicolazzo– ma so di avere intorno una squadra affiatata che si impegnerà al cento per cento per la buona riuscita delle iniziative future. Sarà una Pro loco aperta a tutti e pronta a svolgere un ruolo di riferimento per i visitatori e tutte le associazioni attive nell’ambito comunale».

Tra gli obiettivi imminenti, trovare una sede centrale e approvare il piano delle attività per il prossimo anno, per questo è stato aperto un dialogo con il Commissario prefettizio Sebastiano Cento che si è dimostrato disponibile riguardo alla concessione di un locale di proprietà comunale.

Il presidente uscente Michele Astorino, attualmente consigliere nel direttivo, dal suo canto ha dichiarato: «mi fa piacere vedere tanti giovani che vogliono bene al proprio paese, per questo sarò sempre a disposizione per qualunque supporto pratico e burocratico».

Commenti  

# Raffaella 03-02-2011 18:34
Auguro buon lavoro al nuovo Consiglio.
Come impegno personale ho già dato l'impegno di fare la tessera per il 2011.
Rispondi | Rispondi citando
# Saverio Filisteo 03-02-2011 20:49
Tanti Auguri! Se le premesse sono quelle scritte nell'articolo prossimamente tornerò a Decollatura...
Sono anni che non faccio un giro in questo splendido villaggio immerso nel verde eppure abito a Lamezia.

;-) Fiducia ai giovani!!!
Rispondi | Rispondi citando
# marilena tucci 06-02-2011 18:11
complimenti al nuovo direttivo per il rinnovamento di Decollatura !!!! spero di trovare buone nuove quando verrò per le ferie estive ...vorrei ricredermi sul nostro bel paese che se ne sta andando alla deriva !!! forza ragazzi..in bocca al lupo !!! e buon lavoro...qui nei dintorni di Perugia ci sono dei borghi con 27 persone residenti...epp ure fanno delle sagre, delle mostre di pittura e artigianato locale, giochi e feste di piazza a cui partecipano centinaia di persone dai borghi vicini e riescono a raccogliere anche 20.000,00 euro in una sola serata...( le sagre durano dai 7 ai 10 giorni ) con l'aiuto delle signore che cucinano i piatti locali...ognuno dà la sua disponibilità.. .alla fine il ricavato va al borgo per lavori di ristrutturazion e, di abbellimento e qualcosina resta per chi partecipa.. ci si diverte e non si aspetta che il comune faccia i lavori.... così ognuno cura il suo rione !!!! mi farebbe piacere che qualcuno del direttivo venisse a vedere !!! si inizia a Giugno con la sagra delle ciliegie e si finisce a novembre con la sagra delle castagne.... un augurio e che Decollatura possa rinascere più bella di prima !!!!
Rispondi | Rispondi citando
# Enzo Belfiore 07-02-2011 15:30
Un augurio di buon lavoro al nuovo direttivo. Il compito della pro loco è quello di valorizzare e tenere vive le tradizioni! Sono sicuro dell'impegno di questo organico. Fate parlare di voi ragazzi!! In bocca al lupo!
Rispondi | Rispondi citando

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna