Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *
È ufficiale l'acqua si può di nuovo bere, il Sindaco di Decollatura revoca l'ordinanza N. 44/2011 del 13 ottobre scorso che vietava l'utilizzo dell'acqua per uso potabile. Dalle le analisi effettuate dal Laboratorio Bio-Naturalistico dell'A.R.P.A.Cal di Catanzaro è emerso che: i parametri microbiologici dei campioni in esame rientrano nei limiti previsti dal D.Lgs. 02/02/2001, n. 31 s.m.i..
 
Ecco la copia dell'ORDINANZA...

 

 

revoca_n.45_del_26-11-2011

Commenti  

# Giancarlo Bianco 11-11-2011 01:22
Vorrei tanto sapere i valori delle analisi e i range dei valori previsti dal D.Lgs. 02/02/2001, n. 31 s.m.i..
Che tipo di inquinamento è stato? Chimico o batteriologico? Presumo chimico visto ciò che è accaduto tempo indietro dove si parlavo di 1-3-5 trimetinbenzene .
Questo tipo di inquinamento è troppo pericoloso e cancerogeno, e visto che si è trovato nell'acquedotto comunale, mi allerta tanto a tal punto da utilizzare acque di sorgenti analizzate da privati (vedi rione Bonacci).
Parlare di A.R.P.C.A.L. non è molto rassicurante in quanto, l'ente preposto, si deve appoggiare ad aziende private di analisi che non garantiscono una certificazione statale.
Pertanto chiedo più chiarezza su un episodio molto serio e importante per la salute di noi tutti decollaturesi.
Grazie
Giancarlo Bianco
Rispondi | Rispondi citando
# Giancarlo Bianco 16-11-2011 11:21
Mi aspettavo una risposta dai tanti "capizzuni" che navigano su Decollatura.net
Rispondi | Rispondi citando

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna