Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *
Il forte vento dei giorni scorsi, ha provocato ingenti danni in gran parte del territorio montano.in particolare nel territorio di Decollatura è stato “colpito” il Palazzetto dello Sport, che ha subito lo scoperchiamento di una vasta zona del tetto, della struttura comunale. Sotto l’egida del Commissario Cento il Palazzetto dello Sport  fu concesso in convezione alla Società sportiva “Pallavolo Decollatura” che tra l’altro utilizza lo spazio, per fini sportivi, da diversi anni.

palazzetto tetto in frantumiLa convenzione stipulata tra il Commissario e la società sportiva prevedeva  diversi  compiti, per cui la società sportiva si assumeva a proprio carico i seguenti oneri finanziari: svolgere direttamente il servizio di custodia e pulizia del Palazzetto dello sport mediante proprio personale volontario, subentrare al Comune  nella titolarità dei contratti per tutte le utenze energetiche e di allaccio idrico e fognario,   eseguire le opere di manutenzione ordinaria ad eccezione della manutenzione straordinaria, (a carico del Comune) per come previsto nella Deliberazione Commissariale n. 30/2010; oltre ad i lavori di manutenzione straordinari come il ripristino dell'apertura e chiusura dell’ingresso principale, il ripristino del pannello di controllo elettrico e le infiltrazioni d’acqua dovute al logoramento della copertura sovrastante e al funzionamento dell’impianto di produzione dell’acqua calda da pannelli solari attualmente non funzionante a causa della rottura.

Non si è a conoscenza se la convenzione, scaduta il 30/11/2011, sia stata rinnovata dall’attuale amministrazione. Ci preme sottolineare  il grave stato di abbandono in cui versa attualmenete la struttura, che è stata danneggiata ampiamente e che quindi sembra attualmente inutilizzabile. Da anni il Palazzetto dello Sport è un punto di incontro per molti giovani che svolgono un' intensa attività sportiva, per questo i cittadini chiedono all’amministrazione comunale, di preservare questo patrimonio finalizzato alle attività sportive del territorio e non solo.

(Fonte: Calabria Ora 17/01/2012)

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna