Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

Decollatura-StemmaDi seguito riportiamo integralmente la lettera di dimissioni che il vicesindaco e assessore con delega ai lavori pubblici Emanuele Butera, ha consegnato personalmente al sindaco Cardamone

 

Al Sindaco di Decollatura
Alla giunta comunale
Al Presidente del consiglio

Oggetto: Dimissioni da consigliere comunale

Con la presente comunico le mie dimissioni dalla carica di consigliere comunale e a tutte le cariche derivante da esso, per sopraggiunti e improrogabili motivi personali e di lavoro.

Ringrazio il Sindaco, consiglieri e i cittadini tutti della fiducia fin qui dimostratami, ma la situazione finanziaria di Decollatura richiede la massima attenzione e disponibilità di tempo, cosa che in questo momento purtroppo io non posso garantire. Il mio senso di responsabilità e trasparenza verso i cittadini mi impone questa sofferta decisione.

Resto a disposizione in veste di semplice cittadino ad offrire il mio modesto contributo alla comunità Decollaturese, nei limiti conciliabili con i miei impegni di lavoro.

Le dimissioni avranno decorrenza dalla data odierna

Decollatura, lì 23.03.2012

In fede il sottoscritto

Emanuele Butera   

Commenti  

# Giancarlo Bianco 27-03-2012 22:56
Una notizia orrenda...... Speriamo in un ripensamento!!! !!
Rispondi | Rispondi citando
# Giuseppe Perri 28-03-2012 00:03
Mi dispiace davvero tanto di questa scelta fatta dal Sig. Butera, da cittadino sono dispiaciuto che ciò sia accaduto.
Poi volevo dire che mi dispiace che su altri lidi venga scritto un articolo "distruttivo" per infamare l'attuale amministrazione , dopo lo sfacelo che è stato lasciato dalla precedente amministrazione ...cito e faccio un copia e incolla dei presunti "commenti a caldo" "telefonate alla redazione" e quant'altro che come di sicuro molti di voi capiranno sono falsi, tutti sappiamo di chi si tratta... Com'è possibile che dopo tutti i danni che ha combinato ancora gli diano la possibilità di scrivere su internet??

Questo è uno stralcio dell'artico in questione:

...omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis....... omissis.... omissis.... omissis.... omissis.... omissis....

se questo è modo di far giornalismo anche io ci riuscirei...
Rispondi | Rispondi citando
# Amministratore 28-03-2012 01:10
Caro Giuseppe dopo aver ricevuto le tue 30 email di protesta, ti pubblico il commento... chiaramente non come era in origine ma già in questo modo si capisce cosa vuoi dire.

Spero in una tua comprensione, ma l'originale non era pubblicabile.
Rispondi | Rispondi citando

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna