Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

Emanuele ButeraRiceviamo e pubblichiamo un comunicato a firma di Emanuele Butera in risposta alle insinuazioni e alle notizie false che fanno il giro dei social network in merito ai reali motivi che stanno dietro le sue dimissioni.

“È assolutamente falso che uno dei motivi per cui io mi sarei dimesso sarebbe da attribuire a una esorbitante bolletta ENEL da imputare a uno spreco e cattivo uso dell’energia da parte dell’associazione Pro Loco. Le motivazione delle mie dimissioni stanno tutte nella lettera ufficiale e pubblicata su Decollatura.net (leggi)

Coloro che mettono in giro queste insinuazioni è gente che non ha niente da perdere e gioca sulle pelle dei cittadini per rifarsi della “verginità perduta” buttando fango su una associazione che tanto ha fatto per Decollatura in modo assolutamente gratuito, a cui i cittadini di Decollatura devono rendere grazie, traendone un esempio, se si vuole attenuare il degrado e l’abbandono in cui il nostro Comune è precipitato.

Bravi ragazzi!

Decollatura non può fare a meno dei volontari della Pro Loco, e della Protezione Civile e di tutti i cittadini che volontariamente e senza interessi vogliono dare una mano.

Resistere; Resistere sempre contro chiunque giochi allo sfascio.

Con affetto e gratitudine EMANUELE BUTERA”

Commenti  

# Giancarlo Bianco 07-04-2012 15:40
Grande Emanuele, la Pro Loco ha lavorato assiduamente e bene.
Basta gettare fango su chi lavora e chi si dedica al Paese!!!
La gente che non ha niente da fare dovrebbe affiancarsi a questi ragazzi volenterosi anzichè sparlare in piazza e dire cazzate nei bar del paese. Svegliatevi e datevi una mossa, perchè il paese naviga in cattive acque (purtroppo).
Giancarlo Bianco
Rispondi | Rispondi citando
# Ingenioso Hidalgo 07-04-2012 21:29
E pensare che c'è gente che invece di trarre in salvo il naufrago gettandogli un salvagente, fa di tutto per farlo affogare... e poi bellamente su internet fa gli slogan "Y LOVE DECOLLATURA".

Sarà coraggio o follia?

ai posteri l'ardua sentenza
Rispondi | Rispondi citando
# Giuseppe 07-04-2012 23:35
I LOVE DECOLLATURA li fà con falso nome...in quanto Antonio B...... come dice lui è un nome di "fantasia o pseudonimo" sempre come dice lui...il fatto è che non ha nulla da fare e passa il giorno a stuzzicare la gente con le sue trovate...perch è tutto questo impegno non lo ha profuso quando ad amministrare era lui...
Rispondi | Rispondi citando
# pacifico 22-06-2012 10:06
Caro emanuele;dato che io non dato il voto alla tua lista,,ma ho ""giudicato" un fatto eclatante alle tue dimissioni,e anche di qualche altro della vostra lista,,ma andiamo in'ordine-A)--q ualsiasi motivo serio che sussisteva alla tua uscita dalla magioranza,era tuo dovere uscire con un tuo comunicato ai tuoi lettori che ti avevano dato il sufragio elettorale,,com unicando publicamente la motivazione,cos i sia i tuoi amici,sia noi che siamo liberi cittadini,che osserviamo chi ci metteva l'anima affinche questo paese cambiasse,,erav amo sul monte x vedere qualcosa di cambiato,ma ""aime'" si era criticato durante la campagna elettorale la precedente amministrazione la quale ha devastato un'intero paese,lasciando debbiti da tutte le parti,e non si ha avuto il coraggio di denunciare il tutto alla procura della republica quanto ammontava l'ammanco dei soldi,o quanto meno dove erano stati spesi quei soldi,,dato che in questo ""paese bellissimo"" nessuno ha il coraggio di far rispettare le regole della legalita,dato che io non sono l'ultimo decollaturese,, e avrei preferito caro emanuele che tu ti sia dimesso da vice sindaco,,ma rimanere li come consigliere,,x far si che un'attetto uomo onesto come te controllasse le irregolarita che si fossero fatte,e batterti x una legalita seria,e cosi chi si è dimesso avete fatto non solo un'errore di valutazione,ma anche una dolorosa mancanza di rispetto al vostro elettorato,,le battaglie x questo paese si fanno all'interno,non al di fuori,,,non me ne vogliate,ma avevo sperato che questa amministrazione avesse cambiato un pochino le cose,invece e un ""FIUME INQUINATO" non cambia nulla dalle altre amministrazioni precedenti.tuo amico pacifico,,,sent o la tua mancanza come amminisratore,e come uomo onesto,,a volte i veri uomini,sono costretti a ingoiare limoni amari,,lo so e ti comprendo,anchi o sono in questi casi,non tollero gli arroganti,e presentuosi,,o dott: l'umilta a sempre ragiunto traguardi immensi,,con l'arroganza,,no n si va oltre al passo dell'uomo,,rima rro sempre attento a problemi di questo immenso bel paese.
Rispondi | Rispondi citando
# Cosimo 22-06-2012 21:55
ma tu che stai tanto a s(parlare) nei cieli nei laghi e nei fiumi come dice una moderna canzone....... dove eri in tutti questi anni? non hai sempre sostenuto la vecchia amministrazione direttamente e indirettamente ? e alle ultime elezioni la lista a quella collegata????.. ..
Rispondi | Rispondi citando
# peppe 23-06-2012 15:56
ahahah condivido
Rispondi | Rispondi citando
# pacifico 22-06-2012 10:52
Cari amici e compaesani della pro loco decollaturese,, nei lontani anni 1968 in cui fondammo anche noi un gruppo misto di cittadini a formare la pro loco decollaturese,, come altresi il sindacato CISL,e l'associazione ""ITALIA NOSTRA"" con tanti iscritti,,Ma fino ha quando venne rappresentata da una persona che credeva con sentimento a quanto sipoteva fare ma sempre al di fuori della politica ho detentori di nostalgie politiche,,ma come entro la politica rappresentata dalla sinistra si sfascio tutto,,la pro loco ha tante lagune di cui nessuno ne parla,e quanto meno viene razionalizzata publicamente,,a lcuni doveri,o chiamamoli interessi della collettivita,,d i interesse comune,il decoro del paese,,forse non è compito della pro loco ainvestire l'amministrazio ne comunale ad intervenire energicamente,, o non avete occhi per vedere,o orecchie per sentire,,come io che son ormai 50 anni che faccio il volontario dell'ambiente,e natura,,in passato con le mie denuncie si levo la sporcizia recante al capannone della cooperativa,,de ll'immondizie,, piene di pericoli x la collettivita,,m a doveravate in quei tempi passati io parlo di tre anni fa,,non di decenni,,forse non è compito vostro controllare le eventuali discariche abbusive sul nostro territorio,vedi ""Gesariellu"" e dintorni,forse non è compito vostro controllare le eventuali carcasse di mezzi in rottame nelle vicinanze delle stradi comunali,,che ne esistono parecchie,,e non solo,,verso una sicurezza della viabilita stradali nel nostro comune,,o servite solo x le feste comunuli,vi siete interessati dell'igiene delle fontane publiche nel nostro territorio,io non faccio parole ,faccio denuncie alle autorita della procura della republica su un vasto territorio montano,come volontario,in quanto ci credo,,e lavoro da solo sensa appoggio di politici,che anno solo il vizio di criticare l'apparato ecologico esistente,,fors e si dimentica quali scopi ha una pro loco,,ma come se percorrete le stradi comunali vi accorgete di quanto ""marciume c'è", basta vedere i marciappiedi del nostro comune come vengono occupati abbusivamente dai commercianti,,f orse non è vostro compito???..ma bravi,,qua basta fare gli elogi,,e si va avanti,,perche la villa comunale non viene tenuta sotto osservazione,,s arebbe bello vedere ville,e posti con monumenti e ricordi dei nostri amici caduti nella fiumarella,,ess ere ricordati una volta l'anno,erano giovani e belli,ma erano nostri compaesani,,dim enticati,,e poi ci dobbiamo ricordare dell'attentato di bologna,,inizia mo a ricordarci anche al decoro del nostro paese con fatti,non con parole,,qua si notano spesso siti di ambientalisti,, ,ma non ho mai visto nessuno che si preoccupa dello stato dei luoghi del nostro paese,come mai,,neanche a voi componenti della pro loco,ho visto,che vi siete degnati di un minimo interesse comune ad approfondire con una tavola rotonda a un publico dibbattito x organizzare dei volontari sul nostro territorio nel periodo estivo a un controllo igienico sanitario sul territorio,,io sono sdegnato,,di quanto si potrebbe fare,e non si è fatto,e non si fara nel presente,, si potrebbe fare molto in questo paese,tralascia ndo la politica,,in quanto la politica distrugge tutto,qua ci vogliono persone sane e volenterose all'ambiente,,i o critico si,,ma la mia è costruttiva,inv ece quelle degli altri e distruttiva,io saro pur un cittadino semplice e decoroso,i miei impegni sia in passato,che nel presente saranno sempre verso il mio paese..girate la calabria,e trovatemi un paese come il nostro presepe,,un tempo fa fu nominato "il presepe della calabria" ed è vero,io sto girando centinaia di paesi,,ma come il mio non ce nè...paese mio che stai nella conca del reventino,tu ci onori con la tua maestosa panoramita,,,co l tuo verde,,con le tue fontane,ci fai ricordare i nostri poeti che ci anno onorato questo paese,dei letterari,in cui ci anno insegnato la cultura,anoriam o questi uomini di cultura una volta l'anno,e non dimentichiamo la nostra cultura decollaturese,, che i nostri nonni,e padri ci anno insegnato,,ecc, ecc,un mio caro saluto a voi tutti della pro loco.pacifico.
Rispondi | Rispondi citando

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna