Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

cover-sugarfreeSarà ADAMI (Decollatura in provincia di Catanzaro) la località che ospiterà l’anteprima calabrese del tour 2012 della band Catanese degli SUGARFREE. Si distingue per la scelta raffinata e attuale dei gruppi musicali, e anche quest anno Adami proporrà uno spettacolo “diverso” «Nella bella cornice di Piazza Stocco -ci spiega l’organizzatore Domenico Marchio- la boy band siciliana proporrà oltre a tutti i propri successi quali CLEPTOMANIA, SOLO LEI MI DA’, SCUSA MA TI CHIAMO AMORE, REGALAMI UN ESTATE, LEI MI AMO’ la nuovissima TI TROVERO’ Il brano pubblicato il primo giugno 2012 e super programmato dalle radio italiane in questi giorni».

E’ una ghiotta occasione per i numerosi fans calabresi per assistere al primo concerto degli SUGARFREE nella regione. Il gruppo è composto da ALFIO CONSOLI voce e chitarra acustica, CARMELO SIRACUSA al basso, PEPPE LO IACONO alla batteria e SALVO PICARDI alla chitarra.

sugarfreeLa produzione del nuovo album è della EDIZIONI MUSICALI MISERIA e NOBILTA’ mentre la distribuzione è stata affidata alla EDEL ITALIA la multinazionale tedesca che distribuisce tutta una serie di importanti artisti mondiali ed italiani. Il concerto è organizzato dal COMITATO FESTA della Parrocchia di ADAMI di DECOLLATURA che ha fortemente voluto la nota band siciliana nella propria città.

“L’appuntamento sabato 14 Luglio dalle 21,30 presso Piazza Stocco ad ADAMI DI DECOLLATURA.” I festeggiamenti per la Madonna del Carmelo inzieranno il 13 Luglio con la messa in scena della Commedia “Non ti pago” a cura della Compagnia Teatrale “Noi di Adami” e proseguiranno il 15 Luglio con il raduno di Fisarmoniche e Organetto che si concluderà con una gara tra i musicisti. Infine, il 16 Luglio si svolgerà la fiaccolata in onore del Santo Patrono che concluderà le manifestazioni.

  

© Riproduzione riservata

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna