Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

csi-coppaHanno stupito vincendo i giovani di Decollatura, che guidati da Don Bogdan Fedorowicz Sacerdote della Parrocchia di San Bernardo, sono stati protagonisti della 4 giorni di gare sportive organizzate dalla CSI (Centro Sportivo Italiano) tenutesi a Montepaone Lido (19-22 Luglio). L’evento, dedicato al giovanissimo Raffaele Musolino scomparso tragicamente all’età di 17 anni, ha reso partecipi numerosi giovani provenienti da ogni parte della Calabria.

foto-vincitoriLa gara, suddivisa in varie discipline, dal beach volley sino a giochi di abilità, per passare al beach soccer sino ad un momento di intrattenimento molto in voga in molti locali quale il Dottor Why, gioco a quiz, ha visto prevalere il gruppo di San Bernardo (Decollatura) composto da Francesco Garofalo, il capitano Pasqualino Cerra, Andrea Gigliotti, Alfonso Lo Faro, Giuseppe Maruca, Ottavio Pupo, Aldo Maruca, Lina Garofalo, Claudia De Biase, Mario Bonacci, Riccardo Colosimo, Giulio Bonacci. 

«Un’esperienza fantastica -ci spiega il capitano del gruppo Pasqualino Cerra- oltre ad essere un momento costruttivo e di aggregazione, è stato, in parte, un momento di orgoglio per il nostro paese, aver partecipato e vinto in numerose gare classificandoci primi in base al numero di vittorie riportate nelle varie sfide».
«I veri vincitori -ci spiegano i ragazzi di Decollatura- sono gli organizzatori, in particolare un ringraziamento va a Frate Franco, che è riuscito ad ispirarci e a rendere queste giornate indimenticabili». 
San Bernardo è pronta ad accogliere i suoi vincitori, e di certo questo momento, non passerà inosservato.

  

© Riproduzione riservata

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna