Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

rifondazione

La situazione politica che il paese sta vivendo in questi ultimi mesi ci obbliga a intervenire per chiarire ai cittadini la nostra posizione. Alle ultime elezioni comunali il circolo PRC di Decollatura ha deciso di sostenere la lista civica “Decollatura Viva” con capofila Anna Maria Cardamone perché ha creduto nel programma che è stato presentato agli elettori ed ha creduto alla promessa che tale programma sarebbe stato attuato in ogni suo punto.

Oggi crediamo sia giunto il tempo di esprimere le nostre convinzioni al riguardo.

Sapevamo che avremmo trovato una situazione finanziaria al collasso e che ciò avrebbe reso difficile l'attuazione del programma ma abbiamo anche detto che questo non doveva essere un alibi, che gli impegni presi andavano rispettati nei confronti di tutti i cittadini di Decollatura.

Nei mesi di amministrazione del Comune sono state affrontate e risolte questioni che hanno permesso al paese di elevarsi dalle bassezze delle passate amministrazioni.

Ma tutto ciò non basta.

La nostra onestà politica e intellettuale non ci consente di trastullarci dietro qualche successo e non ci consente di dire che va tutto bene.

Non possiamo non vedere il disagio dei cittadini che si sentono poco coinvolti perché gli amministratori non comunicano, venendo meno alla "partecipazione", che è uno dei punti fondamentali del programma.

Non possiamo non vedere il disagio di chi sente o legge che il proprio paese è paragonato alle comunità della Locride.

Non possiamo non vedere il clima di tensione che si è instaurato con i dipendenti comunali.

Non possiamo non vedere la presunzione dell'amministratore che, di fronte a chi cerca di fargli capire e considerare gli errori che commette, per correggerli, risponde con insofferenza dicendo «ma noi abbiamo fatto qua, abbiamo fatto là, abbiamo fatto su e abbiamo fatto giù», senza pensare che forse non ha fatto la cosa più importante: ascoltare.

Il circolo "Raffaele Pane" continuerà a sostenere il Sindaco per non venire meno al mandato elettorale ma sia chiaro: da oggi non sarà un sostegno "sempre e comunque". Pretendiamo di vedere attuato il programma, di vedere un'amministrazione aperta alla cittadinanza, che comunichi con tutti, che rispetti i dipendenti, che sia meno presente in televisione e più attiva sul territorio. Noi vigileremo e agiremo affinché questi punti imprescindibili siano attuati in tempi brevi, prendendo come tempo massimo l’approvazione del PSC, punto nodale e vitale per un futuro rilancio del paese, se ciò non avverrà prenderemo atto che non sussisteranno più le possibilità di continuare un cammino amministrativo insieme che porti dei benefici concreti a Decollatura e prenderemo un'altra strada.

Ci teniamo a ripeterlo, il nostro sostegno non sarà "sempre e comunque".

  

rifondazione

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA
CIRCOLO “RAFFAELE PANE” – DECOLLATURA

  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna