Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

tenda-presidio«Il Sindaco di Decollatura Anna Maria Cardamone -si legge in un comunicato- ha ricevuto questa sera, un preavviso telefonico di convocazione per giovedì 27 febbraio alle ore 12,30 presso la Direzione ASP di Catanzaro per discutere della sospensione dell’U.C.C.P del Reventino».
Sono stati invitati dal Direttore dell’Asp di Catanzaro Dott. Gerardo Mancuso inoltre i sindaci dei comuni di: Soveria Mannelli, Carlopoli, Conflenti, Motta Santa Lucia, Martirano Lombardo e San Mango d’Aquino, firmatari della richiesta di convocazione.


Ultima modifica: Venerdì, 28 Febbraio 2014 08:31

"Il Sindaco di Decollatura unitamente ai sindaci di Soveria Mannelli Carlopoli, Motta Santa Lucia, Martirano Lombardo, Martirano, San Mango d'Aquino e Serrastretta sono stati ricevuti ieri mattina dal Dott Gerardo Mancuso che ha dato disponibilità alla risoluzione del problema, ma occorrono una quindicina di giorni.

Prosegue pertanto il presidio in tenda durante il giorno con la spontanea raccolta di firme."


La manifestazione pacifica di protesta contro la sospensione che ha visto il Sindaco di Decollatura e la sua Maggioranza effettuare un presidio in tenda davanti al poliambulatorio di Piazza Perri ha dato i suoi frutti e riacceso speranze per un immediato ripristino del Servizio.
«Il Sindaco ringrazia le forze dell’Ordine, i rappresentanti Istituzionali e politici, la Protezione Civile, l’Avis di Decollatura e tutti coloro che si sono prodigati per il raggiungimento di tale risultato. Un ringraziamento particolare infine va a tutti i cittadini che da venerdì scorso si sono alternati, giorno e notte, presso la tenda per portare solidarietà vicinanza espressa anche mediante una raccolta di firme».
L’esperienza della Tenda è servita anche per riprendere importanti rapporti sociali tra il cittadini e l’Istituzione Comunale.

  

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna