Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

logo-proloco-decollaturaLa Pro Loco Decollatura ha presenziato a tre importanti avvenimenti che si sono tenuti nel nostro territorio lunedi 28 e martedi 29 Aprile 2014, documentati grazie al lavoro certosino della piccola “redazione” creata dai giovanissimi componenti dell’Ente turistico, allo scopo di dare visibilità alle realtà decollaturesi anche a livello mediatico.

croce rossa e protezione civilePresso la Scuola Media di Serrastretta la Croce Rossa Italiana di Decollatura e Lamezia Terme, in collaborazione con la Protezione Civile di Decollatura, hanno tenuto un’esercitazione anti incendio e una dimostrazione pratica di disostruzione pediatrica. “Le manovre di disostruzione pediatriche sono quelle manovre atte alla liberazione delle vie aeree di un bambino da un corpo estraneo -ci spiegano i volontari della Croce Rossa di Decollatura- l'ostruzione avviene quando, al momento dell'inserimento inalazione di un oggetto nelle vie aeree, esso entra nella trachea anziché procedere normalmente per l'esofago. Sono Manovre salvavita, ed è fondamentale che anche il personale scolastico sia preparato ad intervenire in casi di emergenza”. favole carmelinamuracaLa giornata voluta fortemente dalla Dirigente Scolastica Costantino, è proseguita con la Prova anti incendio messa in scena dalla Protezione Civile di Decollatura, da anni una grande realtà del paese montano” Estintore, utilizzo e manutenzione”.

Martedi 29 Aprile, presso la Scuola Media “M.Pane” di Decollatura “Noi ragazzi della Pro Loco abbiamo partecipato alla presentazione del volume “Favole” della scrittrice locale Carmelina Muraca”. annarosamacrìFavole popone una divertente raccolta di storie popolari radicate nell’antica cultura mediterranea, Così l’autrice ci spiega “La passione di raccontare le storie vissute nei nostri centri calabresi mi porta a scrivere, e questo volume è dedicato a tutti i bambini affinchè possano continuare a sognare e farsi trasportare nel mondo fantastico della narrativa popolare”.

La giornata si è conclusa presso il Liceo Scientifico “L. Costanzo” di Decollatura con la presentazione del Volume “Da Che Parte sta il Mare” della Giornalista Annarosa Macrì.

Come la scrittura, l’unica arma di libertà e di liberazione, in grado di raccontare quello che si vede, e soprattutto quello che non si vede “un racconto autobiografico, ognuno di noi- racconta l’autrice- ha qualcosa di dire, una storia fantastica da narrare e che vale la pena di essere conosciuta”.

 

© Riproduzione riservata

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna