Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

Il gruppo decollaturese della Croce Rossa Italiana si è rivelato, ancora una volta, determinante nel corso dei festeggiamenti tenutisi nel paese, in particolare nell’ ambito delle manifestazioni svolte nella frazione di San Bernardo in onore dell’ omonimo Patrono. I volontari, guidati da Alfredo Pucci, non solo sono stati attenti ai bisogni della gente accorsa numerosa a trascorrere queste vivaci giornate di festività, ma il loro intervento si è rivelato determinante per salvare una vita nel corso del concerto del 20 Agosto che ha visto esibirsi la storica band dei Dik Dik.

dik dikLa presenza della Croce Rossa è stata fortemente voluta dal Presidente della Pro Loco Decollatura Luigi De Grazia, nonché dai giovanissimi componenti del Gruppo Sentiero di San Bernardo, con a capo Francesco Garofalo. Alfredo Pucci ed i volontari della CRI hanno messo in campo la propria competenza nell’ ambito della Sagra della Patata, tenutasi il 17 agosto e, soprattutto, nella serata del 20 agosto, che avrebbe potuto trasformare un grande evento in una immane tragedia.

dik dik 2Nel corso dell’esibizione della storica band italiana dei Dik Dik, infatti, uno spettatore ha accusato un malore (trattasi di principio di infarto, l’ uomo soffriva di disturbi cardiaci), accasciandosi a terra privo di sensi. Il repentino intervento degli uomini e delle donne della Croce Rossa Italiana ha scongiurato il peggio. Il sangue freddo di Alfredo Pucci e degli altri membri ha contribuito a salvare la vita dell’ uomo.

Soddisfatto, il Presidente della Pro Loco De Grazia ha espresso tutta la sua gratitudine non solo nei confronti dei volontari decollaturesi della CRI, ma anche “A tutti i volontari della Protezione Civile locale, alla Stazione dei Carabinieri di Decollatura, nonché alla Compagnia dei Carabinieri di Soveria Mannelli, per l’ immenso ed importante contributo fornito alla realizzazione degli eventi estivi in calendario”.

 

© Riproduzione riservata

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna