Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

Il Gruppo Promotore di “Osmosi Democratica” ha analizzato il problema rifiuti solidi urbani ed in occasione della settimana europea della riduzione dei rifiuti ha organizzato varie iniziative sul tema.

Martedì 25 novembre si è tenuto presso il Liceo Scientifico di Decollatura un incontro con il Prof. Paul Connett, docente di chimica all’università St.Lawrence di Canton, nello Stato di New York, che ha esposto i principi e gli obiettivi della “strategia rifiuti zero 2020”. È intervenuto anche Francesco Saccomanno del Forum Ambientalista che ha sottolineato i punti salienti della strategia “Zero Waste”.

 

Incontro con PAUL CONNETT
Il prof. Paul Connett inizia la sua presentazione della "strategia rifiuti zero".
Incontro con PAUL CONNETT
Francesco Saccomanno, rappresentante del Forum Ambientalista e Carmine De Fazio, rappresentante del gruppo organizzativo del Progetto Osmosi Democratica.
Incontro con PAUL CONNETT
Carmine apre la conferenza e annuncia l'evento di domenica 30 in Piazza Perri.
Incontro con PAUL CONNETT
Il Prof. Paul Connett con l'interprete Lina Talarico.
Incontro con PAUL CONNETT
Incontro con PAUL CONNETT
Incontro con PAUL CONNETT
Incontro con PAUL CONNETT
Incontro con PAUL CONNETT
Il gruppo organizzativo con i graditi ospiti dopo pranzo. In questa foto: Emanuele Butera, Claudio Marasco, Carmine De Fazio, Lino Gigliotti, Francesco Saccomanno, Prof. Paul Connett, Carmine Gigliotti, Raffaella Perri.
Incontro con PAUL CONNETT
In questa foto: Emanuele Butera, Claudio Marasco, Carmine De Fazio, Lino Gigliotti, Francesco Saccomanno, Prof. Paul Connett, Carmine Gigliotti, Raffaella Perri.

 

Domenica 30 novembre in Piazza G. Perri è stato allestito un centro per la raccolta differenziata. Il conferimento dei rifiuti è stato remunerato in funzione del peso e del materiale con buoni sconto che hanno donato gli sponsor della manifestazione. I rifiuti raccolti sono stati poi gestiti dalla “Ecopens” in maniera gratuita.

 

 

Il risultato dell’iniziativa è stato soddisfacente ed è stato provato che il risparmio dovuto solo al mancato conferimento in discarica dei circa 650 Kg di rifiuti raccolti è pari a circa 50 €.

L’azione ha riscontrato una buona adesione da parte dei cittadini.

Alla fine della stessa giornata, verso le 17.30, si è svolto un incontro-confronto presso la sala consiliare del Comune di Decollatura durante il quale il gruppo organizzatore dell’iniziativa ha esposto le proprie idee sul tema e con il pubblico ha proposto una serie di domande al Sindaco che era presente alla riunione.

L’invito del Gruppo ai presenti è stato quello di avere maggiore sensibilità verso la raccolta differenziata e di cominciare subito le operazioni di compostaggio domestico, inoltre l’impegno a dare indicazioni e a divulgare le norme per la produzione di un buon compost.

Il Sindaco ha fatto presente che a breve verrà avviata nuovamente la raccolta differenziata porta a porta, che verrà bonificata l’area circostante la struttura dell’ex cooperativa per allestirvi un’isola ecologica e si impegnerà nella realizzazione di impianto di compostaggio.

Aspettiamo tutti con ansia.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna