Accedi Registrati

Login

Nome utente *
Password *
Ricordami

Registrazione utente

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.
Nome *
Nome utente *
Password *
Conferma password *
Indirizzo email *
Conferma indirizzo email *
Captcha *

 

‘Un vo’ nnè cantare, nnè portare ‘a cruce
Non vuole partecipare in nessun modo, detto di chi non ha voglia di far nulla


Pane e mantu pisa ma no’ tantu

E’ sempre bene portare con sé del cibo in più e qualcosa con cui coprirsi perché, anche se pesanti, potrebbero tornare utili.


Cose ‘e notte vrigogna ‘e jurnu

Le faccende sbrigate di notte si rilevano vergogne di giorno perché sono in genere piene di difetti data la cattiva illuminazione


Ogne savurru ìza lla turra

Lett.: ogni piccolo ciottolo serve a costruire un edificio. Cioè: ogni piccolo sforzo aiuta l’avanzata dell’impresa


A guccia a guccia se inchje la ciarra

A goccia a goccia si riempie la giara (di significato simile al proverbio precedente)


Acquazzina ‘un inchje puzzu

Le minuzie non servono a completare un’opera


‘A gallina fha ll’uavu e allu gallu ce vruscia llu culu

Detto quando c’è qualcuno che fa tutto il lavoro ed un altro che si lamenta della stanchezza per il lavoro che non ha fatto


‘A gatta presciarola fha lli fhigli cecàti

Quando si fanno le cose in fretta si fa sempre qualche errore


All’ùartu cce vò l’uaminu mùartu

L’orto perché sia ben curato ha bisogno di un ortolano a tempo pieno


‘A gallina chi camina tène sempre ‘a vozza chjìna

La gallina che va in giro non resta mai senza cibo


Quandu ‘u ciucciu ‘un vo’ acqua, ‘a’ voglia mu vischi

Quando l’asino non vuole bere è inutile fischiare


‘U ciucciu chjama ricchjiluangu allu cavallu

L’asino prende in giro il cavallo per la lunghezza delle sue orecchie


Si cc’è votatu de casa e de putìga

Si è trasferito a tempo pieno e per ogni attività, sia come residenza sia come sede di lavoro