Il due ottobre prossimo, nella Chiesa Santa Maria Assunta di Casenove, la comunità parrocchiale sarà ben lieta di accogliere con un caloroso benvenuto l’arrivo del nuovo sacerdote Don Sergio Gigliotti. La cerimonia d’insediamento sarà presieduta da S.E. Mons. Luigi Antonio Cantafora Vescovo di Lamezia Terme.

don Sergio GigliottiDon Sergio Gigliotti è un sacerdote con forte esperienza di servizio sacerdotale manifestata già nelle comunità di Martirano Lombardo, San Mango D‘Aquino, Martirano Antico e Lamezia Terme come cappellano all’ospedale oltre ad altri incarichi alla Curia; poi, su sua richiesta e per star vicino ai genitori assegnato a Bianchi (CS).
La nostra Comunità non può che sentirsi privilegiata per il dono ricevuto e per l’arrivo di Don Sergio Gigliotti. Avevamo chiesto al nostro Vescovo l’assegnazione di un sacerdote “fisso” e oggi con l'arrivo di Don Sergio le nostre preghiere sono state esaudite.

A Don Sergio Gigliotti ci rivolgiamo con lo stesso spirito e con lo stesso affetto manifestato, in quest’anno di cammino, per Don Bogdan Fedorowicz parroco a San Bernardo di Decollatura al quale intendiamo porgere, anticipatamente e pubblicamente, i nostri più sentiti ringraziamentiper il servizio sacerdotale svolto con il massimo impegno e con sacrificio anche personale nell’ alternarsi per quasi un anno tra la Comunità di Casenove e quella di San Bernardo.
Sentiamo questa necessità, perché con la sua semplicità schiettezza e soprattutto con il suo modo di porsi è riuscito, subito dopo il trasferimento di Don Pasquale Di Cello, a capirci e a rispettare i nostri sentimenti.

La sua costante presenza, disponibilità e modo di essere sacerdote vicino alla gente, in quest’anno di servizio sacerdotale svolto nella nostra comunità, lo hanno reso una persona per noi “speciale” alla quale manifestiamo così tutta la nostra stima e gratitudine.

A seguito di questo prossimo avvicendamento ci risuonano ancora una volta vicine le parole che don Pasquale disse il 21 Novembre 2009 nell’omelia di saluto “Gli uomini passano, i sacerdoti vanno e vengono, ma la fede in Cristo rimane… siate forti continuate ad amare quel Cristo come io vi ho insegnato… forse più di prima… ed aiutate chi verrà al posto mio “.

In attesa della Cerimonia Ufficiale d’insediamento, intendiamo in questo modo virtuale, porgere a Don Sergio un primo forte abbraccio con i più calorosi auguri di benvenuto. Nella nostra Parrocchia, certamente troverà tutto l’aiuto che vorrà.

Siamo altresì fiduciosi che l’esperienza e il cammino comunitario creatosi in quest’anno con Don Bogdan si possa maggiormente rafforzare con l’arrivo di Don Sergio, per operare sempre di più nello spirito di comunione fra le nostre Parrocchie.