Dopo la costituzione del gruppo “Decollatura in movimento” all’interno del consiglio comunale, sembrerebbero cambiati gli scenari con l’assegnazione di nuove figure in qualità di Assessori comunali e l’estromissione di altre.
 
Procediamo per ordine. Nell’ambito dell’ultimo consiglio comunale, il vice sindaco Emanuele Butera in sinergia con i consiglieri Salvatore Staine e Vilma Pascuzzi e l’assessore Carmine De Fazio, hanno deciso di creare un nuovo movimento politico all’interno della maggioranza comunale dichiarando che «L’idea del movimento nasce dalla constatazione che la mobilitazione che ha portato al successo della lista “Decollatura Viva” è un patrimonio troppo grande per essere disperso».
 
Imminente la risposta del Sindaco Anna Maria Cardamone, che ha condiviso ed elogiato la nascita del neo movimento «Si tratta di un legittimo desiderio di visibilità non legato evidentemente alla linea politico-amministrativa seguita dall’Amministrazione, come dimostra il leale comportamento tenuto in giunta e in Consiglio. La costituzione del gruppo consiliare può essere interpretata anche come un richiamo al successo elettorale conseguito e uno stimolo a perseguire ancora di più gli obiettivi che avevamo indicato». 
 
E’ notizia degli ultimi giorni che Elisa Marasco, nominata assessore “esterno” con delega ai Beni Culturali, Politiche Sociali, Agricoltura e Foreste, Formazione e Lavoro e Carmine De Fazio assessore con delega all’Istruzione e Cultura, Politiche giovanili, Sport e Comunicazione, sono stati “sostituiti” da Salvatore Staine e Teresa Gigliotti. «Una scelta motivata -spiega il vice sindaco Emanuele Butera- dalla necessità di ottenere un equilibrio numerico all’interno della giunta, tra esponenti del gruppo Decollatura Viva e componenti del neonato Decollatura in Movimento». L’Assessore all’Urbanistica, Ambiente a Cooperazione sociale Lino Gigliotti ha tenuto a precisare a sua volta «le motivazioni che hanno condotto al rimpasto sono state diverse, ma la risoluzione è stata condotta in un clima di grande collaborazione, e le cariche assegnate sono corrispondenti alla professionalità dei vari componenti». 
 
C’è da notare che la giovane Teresa Gigliotti neo eletta assessore, è stata la seconda eletta dopo il vice sindaco Emanuele Butera della lista Decollatura Viva, ottenendo 95 preferenze. La scelta di conferirle un assessorato sembrerebbe a detta dei cittadini “una giusta risoluzione”, rispetto a i voti di gran lunga inferiori degli assessori precedentemente nominati. Per quanto concerne il consigliere Staine, capogruppo di Decollatura in Movimento e il cui disappunto nei confronti del sindaco era da tempo visibile a tutti, con il “rimpasto”, oggi, siederà in giunta.
 
La giunta ad oggi è così composta: Anna Maria Cardamone Sindaco; Emanuele Butera Vice Sindaco con delega ai lavori pubblici; Salvatore Staine Assessore con delega scuola, cultura, innovazioni tecnologiche; Lino Gigliotti Assessore con delega urbanistica ambiente e cooperazione sociale e Teresa Gigliotti Assessore con delega alle politiche giovanili e sviluppo socio economico.
La giunta riceverà la piena collaborazione degli assessori uscenti.
 
Luigi De Grazia
 
(FONTE: Calabria Ora martedì 22/11/2011)