L’Associazione “Pina Simone” Onlus, operante nel territorio dal 1997, ha come finalità l’assistenza del malato oncologico, dei disabili e degli anziani, è l'unica associazione con finalità socio assistenziali esistente sul territorio. Il Presidente Francesca Angelucci rammaricato per la poca attenzione dimostrata da parte del Comune per l'associazione, chiede la cancellazione dall'Albo comunale del volontariato motivando tale scelta con una lettera che di seguito riportiamo...

"AL SINDACO DEL COMUNE DI DECOLLATURA

OGGETTO: CANCELLAZIONE Albo comunale del volontariato.

La sottoscritta Angelucci Francesca nata a Santa Maria Capua Vetere il 01.09.1952 in qualità di legale rappresentante dell'organizzazione di volontariato “Pina Simone” Onlus, con sede legale in Via G. D’ Annunzio n°. 136-138, iscritta al numero 31 del Registro provinciale del volontariato e in possesso di personalità giuridica, PREMESSO: - che la Legge 11 agosto 1991, n. 266 riconosce il valore sociale e la funzione dell'attività di volontariato come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo, ne promuove lo sviluppo e ne favorisce l'apporto originale per il conseguimento delle finalità di carattere sociale, civile e culturale individuale dallo Stato, dalle Regioni e dagli Enti locali, - che il Commissario Prefettizio Sebastiano Cento con delibera n° 32 del 24/02/2011 riconoscendo quanto sopra esplicitato ha privilegiato nell’erogazione di provvidenze economiche , anche nella forma di concessione in comodato gratuito di beni mobili e immobili , le associazioni che operano nel settore dell’Assistenza e Sicurezza Sociale. - che a seguito della sopra citata delibera il Commissario Prefettizio Sebastiano Cento ha stipulato una convenzione con la suddetta Associazione concedendo in comodato gratuito per la durata di tre anni la sede sita in via Vittorio Veneto snc dietro pagamento della somma forfettaria di €.100,00 annui . - che il Sindaco del Comune di Decollatura allo scadere dei tre anni ha provveduto sollecitamente a richiedere alla scrivente la restituzione delle chiavi della sede palesando esigenze istituzionali non procastinabili, - che il Sindaco in cambio ha offerto verbalmente alla scrivente come sede la vecchia scuola elementare di Cerrisi. Tutto ciò premesso, fiduciosi, siamo andati a visionare i locali verbalmente e generosamente offerti. L’impatto è stato devastante; ci siamo trovati a visionare una struttura completamente abbandonata e inagibile (il portone di entrata spalancato e privo di serratura, il water divelto con una fogna a cielo aperto dando libero accesso ai topi di fogna, locali adibiti a discarica di rifiuti ingombranti e pericolosi, infissi rotti privi di serrature ecc.); tutto è testimoniato dalle allegate fotografie che abbiamo scattato, essendo la struttura tutta aperta e non custodita, con l’intento di farle visionare al CDA che presa visione ha deciso di pubblicarle con lettera allegata e protocollata presso il Comune sulla pagina facebook dell’Associazione. Vorrei sottolineare che la nostra Associazione esiste dal 1997 ed è l’unica con finalità socio assistenziali esistente sul territorio. I nostri volontari sono persone che si adoperano nei reparti ospedalieri con dedizione ed abnegazione , che alcuni volontari si dedicano al trasporto di un disabile e che inoltre l’Associazione è composta da un Comitato Tecnico Scientifico formato da professionisti. Per quanto “nemo profeta in Patria est“ siamo tutte persone serie a cui i giochi da circo non piacciono. Con la presente intendiamo cancellarci da un inutile e non opportuno Albo comunale del volontariato Nel rammentare che la Legge n. 328/2000 prevede che i comuni, nell’ ambito del sistema di interventi e servizi alla persona, stabiliscono forme di collaborazione con le organizzazioni di volontariato,VICEVERSA l’Associazione si rende disponibile, qualora ci fosse richiesto dal Sindaco, dai responsabili di servizio e da ogni componente di codesta Amministrazione, ad offrire in modo gratuito e repentino ogni nostro aiuto. Si rammenta che l’Associazione “Pina Simone”Onlus ha come finalità l’assistenza del malato oncologico, dei disabili e degli anziani."

10322449 764194296936281 2416512309068721982 n10366198 764194466936264 6514904451079783520 n10174976 764194663602911 8643949856461104068 n