San Francesco di Paola

San Francesco di Paola

Domenica 7 Luglio 2013, presso la chiesa di San Bernardo di Decollatura, grati al Signore per tale dono, la comunità di Decollatura ha vissuto un momento di grande gioia, emozione e intensità di preghiera. Nel corso della Solenne Messa in Onore di San Francesco di Paola, celebrata da: Padre Franco Santoro dei Minimi da Paterno, da Padre Aldo Imbrogno dei Minimi di Sambiase e da Don Bogdan Fedorowicz parroco della Parrocchia di San Bernardo di Decollatura (CZ), è entrata a far parte del Terz’Ordine dei Minimi la consorella Maria Luisa Mascaro che aveva fatto ingresso al noviziato nella Chiesa di Sambiase, il 24 Gennaio del 2012.

Maria Luisa MascaroLa stessa è stata presentata alla Comunità da Antonio Mamertino correttore dei TOM della fraternità di Sambiase, alla quale appartengono i terziari di Decollatura.

Il percorso di fede legato alla spiritualità di San Francesco di Paola ha continuato a far sbocciare altri semi nella comunità di Decollatura, infatti nel corso della stessa messa ha chiesto ed è stato ammesso al noviziato il confratello Francesco Garofalo presentato alla Comunità dal correttore Antonio Mamertino.

Francesco Garofalo
I terziari di San Francesco di Paola di Decollatura sono guidati nel loro cammino dall’assistenza spirituale di Don Bogdan Fedorowicz.

Nel corso dei festeggiamenti la Parrocchia di San Bernardo è stata partecipe di un altro importante momento di fede e di preghiera e devozione al Santo Paolano, infatti, a conclusione della pia pratica dei tredici Venerdì e per gentile concessione dell’Ordine dei Minimi, accompagnata dagli Statuari di San Francesco di Paola di Sambiase è arrivata nella Parrocchia ed esposta ai fedeli la reliquia “del dito indice di San Francesco di Paola” [1]la reliquia del dito indice di San Francesco di Paola

I Terziari presenti a Decollatura appartengono alla Fraternità di Sambiase in quanto non ancora costituiti in una Fraternità autonoma di San Francesco di Paola che, se si costituirà, sarà la prima nel nostro comune dalla nascita del Santo taumaturgo.

Attualmente, con la professione di Maria Luisa Mascaro, otto sono i Terziari dell’Ordine dei Minimi facenti parte della Fraternità di Sambiase presenti nel gruppo di Decollatura con un nuovo ammesso al noviziato, Francesco Garofalo che dovrà ancora percorrere un anno di incontri formativi prima di entrare a far parte del Terz’Ordine dei Minimi (Tom).

gruppoI terziari di Decollatura ringraziano la fraternità di Sambiase, per la loro presenza costante nella Chiesa di San Bernardo (CZ) sia durante la “Pia pratica dei tredici venerdì” che per essere venuti così numerosi a Decollatura per festeggiare l’entrata nella fraternità della consorella Maria Luisa e tuti i parrocchiani che hanno partecipato all’evento.

La cerimonia si è conclusa con una agape fraterna nel salone della Parrocchia.

Chiunque è desideroso di vivere la Spiritualità di San Francesco di Paola e di entrare a far parte Terz’Ordine dei Minimi (Tom) può rivolgersi per presentare richiesta di ammissione e partecipare agli incontri di formazione ai terziari.

 



[1] dono prezioso gelosamente custodito ed affidato alla comunità minima di Sambiase, è conservato racchiuso in una teca d’argento di forma ovale ed è visibile attraverso uno spesso cristallo, adagiato su uno strato di ovatta, che lo trattiene in posizione verticale; Vi si distinguono chiaramente le componenti ossee della falange, falangina e della falangetta e le evidenti tracce del fuoco e del fumo da cui fu salvato quando gli eretici Ugonotti francesi tentarono la distruzione del corpo del Santo, il 13 aprile del 1562 a Tours.

 

San Francesco di Paola

San Francesco di Paola