Ingredienti

1Kg di patate a pasta gialla
Formaggio grattugiato Pecorino q.b.
Formaggio grattugiato Grana q.b.
Sale q.b.
6 uova (o più, regolarsi a occhio)
Prezzemolo fresco q.b.
Aglio q.b.
Pangrattato q.b.
Olio di semi di girasole q.b.

 


Preparazione

Cuocere le patate con tutta la buccia. Al termine della cottura spellarle e passarle allo schiaccia patate.
Salare leggermente e cospargere di aglio e prezzemolo tritato a piacere e lasciar intiepidire rigirando di tanto in tanto.
Quando le patate saranno tiepide, aggiungere i due tipi di formaggio grattugiato (le quantità si regolano a occhio) e le uova e impastare il tutto.
L'impasto dovrà risultare ben sodo non troppo molliccio.
Formare con le mani delle palline e allungarle, passarle nel pan grattato.
Dopo aver terminato di preparare le crocchette porre un litro di olio di semi di girasole in un tegame dai bordi alti e, quando sarà a temperatura, iniziare a friggere le crocchette avendo cura di non metterne troppe.
Per cuocere bene devono essere sommerse dall'olio e non devono essere rigirate altrimenti c'è il rischio che si spacchino e assorbano l'olio.
Devono essere ben dorate. Servire calde o tiepide..

 

vrasciole